La Migliore Stufa Elettrica

IL MIGLIORE
Duronic HV180
LA MIGLIORE ALTERNATIVA
Imetec Eco Rapid
MIGLIORE QUALITA - PREZZO
Pro Breeze
Duronic HV180 Stufa elettrica con pannelli in mica 1800W – Termoconvettore con termostato integrato – 2 funzioni di riscaldamento – Calorifero Micatermico - Radiante portatile leggero – Senza olio
Imetec Eco Rapid, Stufa Elettrica 2000 W, Tecnologia a Basso Consumo Energetico, Termoconvettore 4 Temperature, Termostato Ambiente, Silenzioso
Pro Breeze Termoventilatore Ceramico 2000W - Tecnologia Ceramica a Basso Consumo Energetico - Oscillazione Automatica e 2 Impostazioni di Temperatura – Bianco
Dimensioni 55 x 46 x 25 cm
Dimensioni 68.5 x 15.4 x 46.9 cm
Dimensioni ‎18.5 x 15.5 x 26.2 cm
Peso 4.5 Kg
Peso ‎4 kg
Peso ‎1.75 kg
potenza massima di 1800 W
potenza massima 2000w
potenza massima 2000w
calore su due livelli
quattro livelli di calore
diversi livelli di temperatura
sistemi di sicurezza per evitare incendi
termostato compreso
ceramica di prima qualità
IL MIGLIORE
Duronic HV180
Duronic HV180 Stufa elettrica con pannelli in mica 1800W – Termoconvettore con termostato integrato – 2 funzioni di riscaldamento – Calorifero Micatermico - Radiante portatile leggero – Senza olio
Dimensioni 55 x 46 x 25 cm
Peso 4.5 Kg
potenza massima di 1800 W
calore su due livelli
sistemi di sicurezza per evitare incendi
LA MIGLIORE ALTERNATIVA
Imetec Eco Rapid
Imetec Eco Rapid, Stufa Elettrica 2000 W, Tecnologia a Basso Consumo Energetico, Termoconvettore 4 Temperature, Termostato Ambiente, Silenzioso
Dimensioni 68.5 x 15.4 x 46.9 cm
Peso ‎4 kg
potenza massima 2000w
quattro livelli di calore
termostato compreso
MIGLIORE QUALITA - PREZZO
Pro Breeze
Pro Breeze Termoventilatore Ceramico 2000W - Tecnologia Ceramica a Basso Consumo Energetico - Oscillazione Automatica e 2 Impostazioni di Temperatura – Bianco
Dimensioni ‎18.5 x 15.5 x 26.2 cm
Peso ‎1.75 kg
potenza massima 2000w
diversi livelli di temperatura
ceramica di prima qualità

Volete riscaldarvi in casa ma non sapete quale prodotto acquistare?

Allora scegliete la stufa elettrica, optando ovviamente per la migliore in commercio: scopriamo quali sono, come sceglierle e altre caratteristiche che agevolano la vostra scelta finale.

Le migliori stufe elettriche

Noi che amiamo stare sempre al caldo vi proponiamo le 3 migliori stufe elettriche in commercio, ovvero:

Duronic HV180, che si contraddistingue per la sua potenza alla quale occorre affiancare il fattore semplicità sul fronte dell’utilizzo;

Imetec Eco Rapid, versione alternativa che si sposa perfettamente con il vostro ideale di calore naturale e ovviamente di risparmio energetico;

Pro Breeze, grazie alla quale il calore in casa vostra non verrà mai a mancare e anzi, vi permette anche di ottenere un piacevole risparmio economico sia sul fronte dell’acquisto sia sui consumi energetici.

Analizziamo ora con attenzione quali sono tutte le caratteristiche che contraddistinguono questi tre modelli di stufette elettriche.

Duronic HV180 Stufa elettrica

Duronic HV180 Stufa elettrica con Pannelli in Mica 1800W
Il primo modello di stufa elettrica che abbiamo pensato di analizzare, nonché che riteniamo essere il migliore, è il Duronic HV180.

L’aspetto principale che ci ha lasciati incredibilmente soddisfatti è la parte frontale.

Finalmente, abbiamo usato una stufa che isola completamente i pannelli riscaldanti e soprattutto che non consente il contatto diretto con essi.

Il calore prodotto, infatti, non surriscalda la parte esterna, quindi in caso di tocco accidentale con la mano non si rischia di bruciarsi le dita.

Oltre a questo aspetto abbiamo potuto constatare come tale modello sia particolarmente leggero e in grado di rispondere alle nostre esigenze in merito allo spostamento.

Non parliamo della classica stufetta pesante e pericolosa da trasportare ma, al contrario, di un articolo che fa della semplicità di utilizzo il suo vero cavallo di battaglia e che ci permette di rimanere al caldo per diverso tempo.

Ma oltre a queste prime caratteristiche dobbiamo parlare della potenza di questa stufa.

La suddetta raggiunge una potenza massima di 1800 W, che permette di avere un buon grado di calore all’interno della stanza.

Ovviamente questa potenza massima viene sfruttata nel momento in cui si decide di azionare la funzione turbo.

Se invece non si ha necessita di dover rendere caldo l’ambiente in tempistiche immediate, è possibile scegliere la velocità normale.

In questo caso la potenza sfruttata raggiunge i 900 W, quindi la metà per quanto riguarda il calore che viene sviluppato.

La quantità di tempo che viene impiegata non è comunque eccessiva: in pochi minuti quella sensazione di caldo piacevole potrà essere sentita nella stanza, quindi non si avranno i classici brividi di freddo per tanto tempo.

Altro aspetto che deve essere preso in considerazione e che abbiamo apprezzato particolarmente è dato dalla qualità dei pannelli in mica.

Questi, infatti, non si surriscaldano eccessivamente, evitando quindi che il calore possa surriscaldare la stufa e renderla incandescente.

Inoltre i sistemi di sicurezza impediscono che durante l’uso di questa stufa si possano venire a creare delle potenziali situazioni di pericolo.

Per esempio, se questo elettrodomestico dovesse ribaltarsi oppure coperto accidentalmente, il meccanismo di spegnimento automatico gioca un ruolo fondamentale.

Pertanto nessun tipo di incendio e allo stesso tempo situazioni di pericolo ulteriori.

In aggiunta occorre considerare anche il metodo di selezione della temperatura mediante termostato, grazie al quale è possibile scegliere il livello di calore da scegliere.

Tale opzione consente a tutti gli effetti di evitare sbalzi termici oppure che il caldo presente all’interno della stanza diventi eccessivo e crei disagi vari.

Grazie a tutte queste funzioni è quindi possibile reputare questo modello di stufa il migliore e la scelta ideale da adottare per rendere l’ambiente caldo e piacevole.

Caratteristiche tecniche:

  • peso e dimensioni contenute;
  • calore su due livelli;
  • sistemi di sicurezza per evitare incendi e non solo;
  • non si riscalda nella parte esterna;
  • rende l’ambiente caldo in tempistiche immediate;
  • facile da spostare;
  • non consuma quantità di corrente eccessiva.
Offerta
Duronic HV180 Stufa elettrica con pannelli in mica 1800W – Termoconvettore con termostato integrato – 2 funzioni di riscaldamento – Calorifero Micatermico - Radiante portatile leggero – Senza olio
  • I caloriferi micatermici Duronic, riscaldano alla massima capacità in solo 1 minuto, molto più velocemente di qualsiasi radiatore a olio. Irradiano il calore in modo più efficace, sono più sicuri da usare, più leggeri e più economici. Questa stufa riscalderà in modo efficiente una stanza di piccole e medie dimensioni in pochissimo tempo. Se si intente riscaldare spazi più grandi, consigliamo di utilizzare due stufe HV180.
  • Le stufe come l'HV180 sono più sicure da utilizzare in confronto ai classici riscaldatori a olio. I pannelli in mica sono naturalmente isolanti, prevenendo scosse elettriche e incendi accidentali. Inoltre, l'elemento riscaldante è coperto da una griglia protettiva che rimane fresca al tatto e previene eventuali scottature. La stufa è dotata di una funzione anti surriscaldamento e si spegne automaticamente in caso di ribaltamento accidentale.
  • Il riscaldatore elettrico HV180 è dotato di due impostazioni di riscaldamento programmabili che consentono di regolare il livello di calore: 900W e 1800W. Inoltre, è dotato di un termostato che facilita l'adattamento del calore emesso alle dimensioni della stanza è alla temperatura desiderata. Se si desidera riscaldare rapidamente una stanza, la funzione di 1,8 kW è l'opzione migliore.
  • I nostri riscaldatori micatermici sono sicuri da toccare e non bruciano le mani. Unico rispetto alle altre nostre stufe elettriche, l'HV180 è dotata di una comoda maniglia per il trasporto. Il trasporto viene facilitato non solo dalla maniglia integrata, ma anche dal peso leggero della stufa stessa. Lateralmente è presente un sistema di avvolgimento cavo, in modo da poter riporre la stufa senza occupare troppo spazio.
  • Caratteristiche e specifiche del prodotto: Dimensioni: 49,5 x 15 x 54 cm. Peso: 4,5 kg. Dispone di un cavo di alimentazione da 1,8 m. Potenza: 1800 W (1,8 kW). Tensione: 220-240 V; 60 Hz. Consigliamo agli utenti di non collegare il riscaldatore a una prolunga o a un adattatore di alimentazione multi presa poiché la stufa è troppo potente.

Stufa Imetec Eco Rapid

Imetec Eco Rapid, Stufa Elettrica 2000 W
Il secondo modello di stufa elettrica che abbiamo deciso di scegliere e inserire nella nostra classifica è la versione Imetec Eco Rapid, che si contraddistingue per diversi parametri importanti.

Primo di questi è dato dal grado di consumo energetico che viene prodotto dalla stessa stufa durante la fase di utilizzo.

Al contrario delle versioni standard, infatti, possiamo subito notare come tale versione si contraddistingue per essere ecologica ed economica sotto il punto di vista del consumo.

Questo grazie a una riduzione del 40% dell’energia assorbita, che di fatto offre la concreta occasione di utilizzare per diverso tempo l’elettrodomestico per diverse ore senza far aumentare i consumi.

Altro genere di aspetto molto importante che abbiamo apprezzato analizzando la stufetta Imetec è dato dai quattro livelli di potenza e calore prodotti.

Ognuno di questi è calibrato per rendere l’ambiente incredibilmente confortevole.

Il primo è quello basso, lieve, che rende l’ambiente leggermente caldo e da scegliere nel momento in cui il freddo non è assolutamente eccessivo.

Il secondo livello di calore si nota maggiormente ma, anche in questo caso, durante l’uso non abbiamo riscontrato quel fastidioso calore eccessivo se comparato anche alla temperatura esterna.

Il terzo grado è invece quello che riesce a proporre un grado di calore che tende a essere maggiore e allo stesso tempo che permette di riscaldare l’ambiente senza alcuna perdita di tempo.

Infine occorre prendere in considerazione il livello massimo di calore.

In questo caso occorre valutare il fatto che il suddetto grado di temperatura tende a essere superiore quindi l’ambiente si riscalda in tempistiche brevi.

Di conseguenza occorre valutare il grado di temperatura che deve essere selezionato ma, grazie alla presenza del termostato, si può regolare il calore senza che si riscontrino delle difficoltà.

Oltre a questo genere di aspetto occorre necessariamente valutare adeguatamente la presenza di un sistema che permette di prevenire un incremento del calore del corpo della stufa.

Con questo modello, quindi, si ha l’occasione di evitare incidenti di ogni genere e allo stesso tempo di farsi male quando la stufa viene toccata.

Infine è importante sottolineare come il sistema della stufa evita che qualora venga poggiato una coperta o altre tipologie di indumenti questi possano prendere fuoco.

Grazie a questo insieme di caratteristiche, il fattore sicurezza riesce a essere costantemente presente, offrendo quindi la possibilità di utilizzare l’elettrodomestico senza alcuna complicanza.

Pertanto una versione alternativa che riesce a garantire l’opportunità di riscaldare perfettamente tutte le proprie esigenze senza alcun tipo di imprevisto.

Caratteristiche tecniche:

  • potenza massima 2000w
  • stufa con quattro livelli di calore;
  • termostato compreso;
  • facile da usare;
  • sistema di accensione rapido;
  • leggera da trasportare;
  • ideale per ogni tipo di ambiente.
Offerta
Imetec Eco Rapid, Stufa Elettrica 2000 W, Tecnologia a Basso Consumo Energetico, Termoconvettore 4 Temperature, Termostato Ambiente, Silenzioso
  • Consumo energetico ridotto del 40%
  • Ventilazione turbo: rapido riscaldamento dell'ambiente
  • 4 livelli di temperatura per tutte le esigenze di riscaldamento
  • Termostato ambiente per scegliere e mantenere la temperatura
  • Silenzioso in tutte le condizioni di utilizzo

Pro Breeze Stufa eletrica

Pro Breeze stufa eletruca Ceramico 2000W
Infine analizziamo anche questa stufa elettrica, la quale si contraddistingue dagli altri per il semplice fatto che è realizzata in ceramica.

Il metodo di riscaldamento, mediante dischi, permette di raggiungere un livello di calore superiore rispetto quelli tradizionali.

Anche sul fronte del consumo energetico è possibile notare come questo modello tende a essere particolarmente conveniente: la quantità di energia richiesta, infatti, non è eccessiva anche per arrivare alla giusta temperatura.

Oltre a questo aspetto occorre parlare della qualità e resistenza dei materiali, che raggiungono uno standard buono.

Allo stesso tempo occorre precisare come come questo materiale tende a surriscaldarsi nella parte esterna.

Occorre precisare quindi come questa stufa deve essere utilizzata con attenzione proprio per evitare che possano esserci complicanze come bruciature oppure altri incidenti domestici.

Bisogna prendere in considerazione il fatto che questo tipo di caratteristica deve essere affiancata al meccanismo di spegnimento automatico della stufa Pro Breeze.

Questo si attiva quando l’elettrodomestico viene sollevato, quindi grazie al medesimo è possibile evitare eventuali scosse elettriche e altre situazioni negative.

Pertanto il fattore sicurezza, sotto tale aspetto, tende a essere ben presente.

Altro dettaglio chiave è dato dal calore.

Questo viene prodotto con una certa costanza e con un meccanismo di ventilazione che consente a tutti gli effetti di raggiungere un buon grado di piacere durante l’uso del prodotto.

Inoltre è possibile far roteare la frontalina della stufa, come se fosse un ventilatore, garantendo quindi la presenza di un grado di calore che si espande per tutta la stanza.

Ecco quindi che il suddetto articolo riesce a essere ideale per case non eccessivamente e grandi e allo stesso tempo occorre considerare anche come si tratti di una versione low cost piuttosto piacevole da usare.

Caratteristiche tecniche:

  • potenza massima 2000w
  • pratica;
  • diversi livelli di temperatura;
  • leggera, può essere trasportata in totale sicurezza;
  • ceramica di prima qualità;
  • pratica da usare.
Pro Breeze Termoventilatore Ceramico 2000W - Tecnologia Ceramica a Basso Consumo Energetico - Oscillazione Automatica e 2 Impostazioni di Temperatura – Bianco
  • Potente: Questo termoventilatore a basso consumo possiede due livelli di potenza 1200W(Basso) e 2000W(Alto) 220-240V ~ 50Hz. Le sue dimensioni 18,5 x 15,5 x 26 cm lo rendono perfetto per riscaldare ambienti come, camere e soggiorni, per case o uffici.
  • Oscillazione: Questa stufa elettrica in ceramica possiede un’oscillazione automatica di 60° che si può impostare con le due velocità. L’ oscillazione fornisce una distribuzione uniforme del calore in spazi piccoli, medi e grandi.
  • Termostato regolabile: Grazie ad un termostato regolabile integrato potrai monitorare la temperatura intorno a te per un riscaldamento ottimale. Inoltre, possiede un design compatto che lo rende facile da usare, trasportare e riporre.
  • Tecnologia in ceramica: Questo termoventilatore in ceramica utilizza dischi di riscaldamento in ceramica. Il riscaldamento in ceramica fornisce un metodo di riscaldamento più veloce, sicuro ed efficiente dal punto di vista energetico rispetto ai tradizionali a ventola.
  • Sicuro Grazie alla protezione dal surriscaldamento e l’interruttore antiribaltamento integrati potrai usare il tuo termoventilatore con la massima tranquillità in quanto grazie a queste protezioni il dispositivo si spegnerà in maniera istantanea in condizioni non sicure.

La migliore stufa elettrica

Per noi la versione della stufa elettrica Duronic HV180 è sicuramente la migliore in commercio.

Le sue tante caratteristiche permettono effettivamente di tramutare questo tipo di strumento nel migliore in assoluto anche per la facilità di uso delle diverse funzioni.

Aggiungiamo anche il fattore sicurezza, che incrementa la piacevolezza durante la fase di utilizzo della stessa.

Ecco quindi che acquistare questa versione vuol dire avere a disposizione un articolo che permette di creare un ambiente piacevole e allo stesso tempo sicuro, dove il caldo riesce a essere piacevole e mai eccessivamente soffocante.

Il dolce calore della stufa elettrica

La stufa elettrica è l’ottima alternativa da sfruttare qualora viviate in una casa dove il camino, i termosifoni e la caldaia sono completamente assenti.

Maggiormente pratica ed economica rispetto alla classica pompa di calore, questo elettrodomestico saprà rispondere perfettamente a tutte le vostre richieste, offrendovi un ottimo livello di calore costante nel tempo.

Differenza tra termoconvettore e stufa elettrica

Quando ci si ritrova a dover acquistare questo strumento, ovvero la stufa elettrica, si tende ad avere dubbi se questo articolo conviene effettivamente oppure se converrebbe acquistare un termoconvettore.

Ma quali sono le differenze tra questi due strumenti?

Per quanto riguarda la stufetta elettrica, occorre precisare come questa sfrutti solo ed esclusivamente l’energia elettrica, quindi il calore viene prodotto mediante un sistema che comporta il riscaldamento delle resistenze.

In questo modo il calore che viene sprigionato tende a essere costante, anche se i consumi elettrici talvolta tendono a essere più elevati.

Il termoconvettore, invece, ricorda parecchio i classici termosifoni e per questo la prima differenza consiste nel fatto che l’apparecchio gode di una dimensione non indifferente.

Oltre a sfruttare la corrente elettrica, tale articolo deve essere collegato alla caldaia oppure alla rete del gas o a una bombola qualora si opti per quei modelli che possono essere trasportati.

Grazie a questa funzione il calore che viene sprigionato tende a essere migliore sotto diversi aspetti, seppur generalmente il termoconvettore debba essere installato nella parete, quindi diventa un apparecchio fisso.

Occorre dunque precisare come queste siano le diverse caratteristiche che rendono unici i due dispositivi per avere una casa completamente riscaldata.

Come scegliere la stufa elettrica

Nel momento in cui questo articolo deve essere acquistato si potrebbero palesare diversi dubbi perciò è fondamentale capire quali siano le caratteristiche chiave che devono contraddistinguere i suddetti apparecchi.

Vediamo di fare chiarezza affinché i dubbi possano essere completamente rimossi dalla propria mente e si abbia la possibilità di optare per la versione migliore in commercio.

La dimensione della stufa elettrica

Per prima cosa è fondamentale analizzare la dimensione della stufa elettrica.

Questo apparecchio deve essere facile da trasportare da una stanza all’altra e non deve avere un peso eccessivo.

Ovviamente queste caratteristiche non devono assolutamente incidere negativamente sugli altri parametri.

La qualità dei materiali, per esempio, deve essere un parametro sempre presente anche nel momento in cui si decide di acquistare un articolo dalle dimensioni compatte, facendo quindi in modo che il successo possa essere costante.

Ecco quindi che le dimensioni sono importanti ma non devono essere determinanti nella scelta dell’articolo.

La potenza e i consumi energetici

Ora bisogna analizzare un aspetto tecnico che merita particolare attenzione, ovvero la potenza della stufetta elettrica.

Questa deve essere necessariamente ripartita alla grandezza delle diverse stanze: in tal modo è possibile avere un ambiente che viene costantemente riscaldato in poco tempo.

La potenza non deve essere inoltre eccessiva, visto che questa potrebbe avere ripercussioni pesanti sui consumi energetici.

Bisogna sempre valutare questo tipo di aspetto, ovvero trovare il giusto compromesso tra i due aspetti, facendo in modo che l’elettrodomestico possa essere acquistato senza temere di dover sostenere dei costi elevati sul fronte dei consumi.

Quindi una buona stufa è anche quella che, con un certo grado di potenza, effettua un consumo che non raggiunge determinati valori, quindi che incrementa il costo della bolletta.

Le funzioni della stufa

Altro aspetto chiave che deve incidere sulla decisione finale ricade necessariamente sulle diverse funzioni che devono contraddistinguere la stufa elettrica.

In questo caso non bisogna solo limitarsi al calore che viene prodotto dalla medesima.

Un ottimo elettrodomestico è quello che permette anche di regolare il grado di calore prodotto, quindi evitare che il caldo eccessivo diventi una costante in casa propria.

Inoltre è fondamentale anche valutare un altro tipo di criterio, che deve essere necessariamente valutato, ovvero il timer.

Magari la stufa viene accesa anche la sera oppure potrebbe capitare di addormentarsi: grazie al timer è possibile evitare sia che l’apparecchio resti in funzione per troppo tempo e allo stesso tempo che il troppo caldo abbia cattive ripercussioni.

Si tratta quindi di un dettaglio importante che permette di sfruttare in totale sicurezza questo articolo, evitando quindi che si possano creare delle potenziali complicanze che possono essere assai pesanti.

Il fattore sicurezza

Come ulteriore aspetto importante sul quale occorre porre particolare attenzione in fase di scelta vi è quello relativo alla sicurezza.

Per esempio i pannelli che si riscaldano non devono poter essere toccati con mano ma, al contrario, deve essere presente un sistema protettivo che li isola completamente.

Grazie a questo elemento si ha l’occasione di evitare spiacevoli incidenti domestici che potrebbero essere assai gravi.

Oltre a questo parametro è importante anche che il sistema di riscaldamento si spenga automaticamente in caso di urto e caduta oppure quando viene spostato seppur collegato alla rete elettrica.

In tal modo è possibile prevenire ulteriori situazioni spiacevoli che possono avere una cattiva ripercussioni sulla propria salute e sicurezza.

Altro aspetto che deve essere preso in considerazione è relativo alla copertura della stufa.

Per esempio potrebbe accadere per errore di poggiare una coperta sull’elettrodomestico quando questo viene acceso.

Se questo accade, il sistema di riscaldamento deve spegnersi automaticamente, evitando quindi di creare potenziali situazioni di pericolo che derivano da una semplice distrazione.

Inoltre il sistema di protezione contro gli sbalzi di tensione o blackout deve essere una delle caratteristiche che devono identificare questo determinato articolo.

Pertanto solamente grazie a tutti questi aspetti si ha l’occasione di scegliere una versione che possa essere definita come pratica e in grado di garantire un risultato soddisfacente.

In fase di scelta bisogna anche considerare quanta manutenzione bisogna effettuare periodicamente e il grado di facilità di utilizzo dell’apparecchio, prevenendo quindi costi improvvisi e soprattutto difficoltà nel momento in cui si deve sfruttare.