gabbia per conigli

Gabbia per Conigli

Accudire un coniglio nel proprio ambiente domestico rappresenta una delle attività più in voga nell’ultimo periodo.

Si sta scoprendo, infatti, sempre di più che questo piccolo e simpatico animale manifesta molto più facilmente affetto e in seconda battuta riesce ad essere sempre un cucciolo da coccolare.

In molti casi i conigli non presentano particolari incombenze come i cani da dover portare quotidianamente in giro per la loro passeggiata.

Molti soggetti ignorano però che questi animali necessitano di un posto dove stare e dove muoversi in totale libertà.

Specialmente se si vuole accudire il proprio animale in casa o lo si vuol fare al caldo della propria abitazione è necessario alloggiarlo in una gabbia per conigli.

Questo prodotto è quindi il primo luogo in cui lasciare il proprio coniglio per poter cominciare una convivenza che gli permetta poi di esplorare tutta la casa.

In questo campo vari produttori hanno voluto progettare soluzioni di tutti i tipi per poter sopperire alle varie esigenze manifestate nel corso del tempo.

Per questo motivo abbiamo voluto effettuare prove e test su molti prodotti oggi in commercio al fine di ottenere una lista di 3 prodotti che potesse rispecchiare il meglio oggi disponibile.

Le gabbie per conigli da noi suggerite

Seguiranno ora delle descrizioni relative ai prodotti che noi, sulla base dei nostri risultati, vi consigliamo.

I prodotti che seguiranno sono, quindi, il frutto di una selezione molto rigida che tenuto conto di vari fattori tra i quali la qualità di costruzione e la sicurezza.

I prodotti che noi vi consigliamo sono:

EUGAD Conigliera da Esterno

Yaheetech Gabbia per Coniglio

Dibea RH10011 Gabbia Coniglio

EUGAD Conigliera da Esterno

Nell’analisi condotta dai nostri esperti abbiamo voluto dirigere la nostra attenzione verso prodotti che manifestassero la propria attenzione alle esigenze dell’animale e del suo padrone.

Eugad ha messo in campo un prodotto davvero competitivo su più livelli, cercando di creare un posto dove il coniglio potesse sentirsi protetto e in pace.

L’attenzione del produttore parte dai materiali di costruzione.

Essendo un animale di bosco, il coniglio ha bisogno di toccare e annusare i profumi e i materiali del suo habitat.

Per questi motivi il produttore ha cercato di evitare possibili interazioni con materiali chimici come la plastica che avrebbero potuto spaventare l’animale.

L’intera gabbia è realizzata in legno d’abete di qualità e molto profumato.

Entrando in questa gabbia che diventa sempre più un vero e proprio ambiente per il coniglio, l’animale si sentirà subito a casa.

Eugad ha cercato, in fase di fabbricazione, di eliminare qualsiasi contaminazione sul piano degli odori all’interno della gabbia in modo da fornire al coniglio un ambiente del tutto consono al suo “soggiorno”.

Tutto nella gabbia suggerisce un ambiente boscoso.

Anche il tetto ha ricevuto un trattamento per essere idrorepellente e non creare fastidio quanto piove.

Questa concezione rende la gabbia perfettamente adatta anche ad un utilizzo esterno.

In questo modo si avrà la sensazione di aver costruito una vera e propria casetta per il proprio coniglio dove potrà essere accudito in totale sicurezza.

Per la sua progettazione Eugad ha voluto sviluppare questa conigliera su due livelli collegati da un passaggio facilitato.

La gabbia si estende infatti partendo da una prima stanza coperta dalla quale il coniglio può scendere per accedere al suolo.

Abbiamo notato con grande apprezzamento che tutti gli ambienti sono arieggiati in modo ottimale per evitare che l’animale si senta “in gabbia”.

Sotto questo punto la conigliera di Eugad rappresenta uno standard a cui rifarsi.

Dalla stanza superiore si accede, quindi al recinto sottostante.

Quest’ultimo è arieggiato e aperto su tutti i lati.

Questo dettaglio suggerisce un vero e proprio ritorno alla natura per il coniglio.

I due ambienti, quello superiore e il recinto, sono collegati da una graziosa scaletta antiscivolo.

La disponibilità di spazio che questa conigliera mette a disposizione dell’animale suggerisce anche che si possa ospitare anche una piccola famiglia e non solo il singolo coniglio.

Il produttore ha cercato di conciliare le esigenze dell’animale con le necessità di chi lo accudisce.

Quando si utilizza un’ambiente di questo tipo è logico pensare e programmare le varie fasi di pulizia della gabbia.

Per questo abbiamo notato con piacere la presenza di un comodo vassoio estraibile.

In questo modo sarà più facile effettuare le operazioni di pulizia della gabbia.

Le esigenze del padrone dell’animale sono state soddisfatte anche nel montaggio della conigliera.

L’intera fase di montaggio è stata del tutto semplificata per renderla accessibile a tutti.

In dotazione c’è tutto l’occorrente per metterla in piedi.

Questo prodotto, quindi, rappresenta un vero ambiente boscoso per il coniglio che potrà facilmente prendere confidenza con tutti gli ambienti nelle varie fasi della giornata.

Il coniglio sarà libero di spostarsi per poi ritirarsi nel piano coperto dopo aver mangiato e per la notte.

Caratteristiche tecniche:

  • Conigliera costruita in legno d’abete
  • Materiali naturali
  • Qualità costruttiva eccezionale
  • Più spazi distribuiti
  • Comodo percorso antiscivolo
  • Ambienti arieggiati
  • Assenza di odori chimici
EUGAD Conigliera da Esterno per Conigli Gabbia da Giardino a 2 Piani in Legno Casetta per Piccoli Animali Rosso 0002TL
  • Buona qualità: La gabbia per conigli è realizzata in legno d’abete, comodo, ecologica e senza odore particolare; C' è il vassoio estraibile in zincato che è facile da fara la pulizia; Il tetto è rivestito con un pannello idrorepellente bitumato.
  • Conigliera con recinto: Grazie al recinto di sotto ben arieggiato, si pascola i carini animali direttamente sul prato tornando la vita primitiva libera, il che i vostri animali domestici ci vivono felicemente. Immagina che tutta la famiglia di conigli prende il sole e fa il riposino tranquilamente. Che piacevolezza!
  • Stalla da apprezzare: Dentro la villetta c’ è una scaletta antiscivolo, il pet sale nel secondo piano più facile. Dopo aver mangiato sul prato, sale al secondo piano per riposare un pò. È propria una casa perfetta che soddisfa tutte le neccessità per gli animali, non preoccupa di separare la famiglia più.
  • Montaggio: Ogni pezzi sono numerati bene. Facile da assemblare con tutti gli accessori in dotazione. Riceverai un bel risultato nel seguire il manuale d’istruzione.
  • Dimensione: 147x53x85 cm; Distanza tra I fili: 2,5 cm; Tipologia di animali: Conigli, cavia, criceti e gli altro piccoli animali.

Yaheetech Gabbia per Coniglio

Molte delle caratteristiche tecniche di questo prodotto ci hanno convinto sul piano pratico e su quello qualitativo.

Per questo abbiamo inserito anche questo prodotto per poter offrire un’alternativa di qualità alla vostra scelta.

Yaheetech ha messo in campo un’idea di conigliera o gabbia per coniglio da interno.

L’idea non è malsana in quanto molti modelli rappresentano dei veri e propri capolavori da offrire ai propri conigli ma spesso quest’ultimi si rivelano inefficaci.

Molti utenti, infatti, non possiedono un giardino o un ambiente esterno in cui posizionare le grandi conigliere che molti produttori continuano a proporre.

Dalla volontà di coniugare l’impossibilità di accudire il proprio coniglio in uno spazio esterno nasce la proposta di Yaheetech.

La conigliera in questione ci ha colpito in modo positivo per la gestione degli spazi all’interno di una struttura molto solida e durevole.

Seppur si prende come struttura quella di una vera e propria gabbia, quello che stupisce è l’attenzione del produttore nel cercare di creare un percorso nello spazio e in altezza che in qualche modo stimoli l’animale senza farlo sentire “in gabbia”.

La conigliera si distribuisce, infatti, in altezza e comprende un percorso dalla base in cima con cinque step da trasformare in base alle esigenze dell’animale.

La gabbia punta ad essere un ambiente confortevole per il coniglio che potrà fermarsi dove meglio desidera rispetto al suolo.

Le dimensioni non sono, infatti, proibitive per un’areazione dell’ambiente interno.

La gabbia proposta da Yaheetech riesce quindi a coniugare la necessità di accudire un coniglio all’interno della propria abitazione senza provocare un senso di clausura per l’animale.

La qualità e la robustezza dei materiali di costruzione rappresenta un caposaldo della produzione Yaheetech.

Si punta, perciò, ad offrire un ambiente privo di imperfezioni o di possibili rotture e corrosioni.

All’interno sono stati inseriti alcuni dettagli importanti.

Si parte dallo spessore della gabbia che presenta filamenti spessi solo 13 millimetri.

Nella conigliera sono presenti accessori come una comoda ciotola per cibo e acqua e un percorso antiscivolo.

Abbiamo notato con piacere che la gabbia è fornita di un pratico set di ruote che le permette di essere spostata da un ambiente della casa ad un altro senza problemi.

Questo può accadere per far arieggiare un ambiente o per fare pulizie.

In questo modo l’animale non verrà ostacolato dalla normale routine casalinga.

Tra le necessità che coinvolgono il coniglio, invece, c’è quella della pulizia interna della gabbia.

Yaheetech ha voluto progettare un sistema di pulizia facile che permetta ai padroni di non perdere troppo tempo.

La conigliera è progettata tramite un vassoio scorrevole al di sotto della gabbia che può essere facilmente rimosso e pulito.

Il vassoio è sovrastato da una griglia che impedisce all’animale di entrare in contatto con la sporcizia che si crea contribuendo all’igiene della gabbia e in casa.

Caratteristiche tecniche:

  • Utilità per l’ambiente interno
  • Struttura solida e surevole
  • Trama molto sottile
  • Sistema di pulizia facile
Yaheetech Gabbia per Coniglio Nano da Interno Esterno a 5 Ripiani Animali Domestici Grande in Metallo con 4 Rotelle Orientabili 64 x 43 x 131 cm Nera
  • Robusto e Durevole: il corpo principale della gabbia è costruito con tubi quadrati metallici di alta qualità da 13 mm e fili da 4 mm; superficie completamente verniciata con speciale finitura, resistente alla usura e alla corrosione.
  • Spazioso: dimensioni complessive: 64 x 43 x 131 cm, la gabbia per animali consente a diversi piccoli animali domestici di divertirsi allo stesso tempo; la gabbia contiene 5 livelli che sono collegati con rampe, fornisce l'area utilizzabile agli animali domestici per arrampicarsi e riposare; ottimo per piccoli animali domestici come cavie, scoiattoli, cincillà, furetti, conigli, topi, ricci, criceti ecc.
  • Spostamento Facile: la gabbia per animali contiene 4 ruote orientabili robuste che garantiscono un facile e liscio movimento.
  • Design Pratico: La gabbia è dotata di 3 porte anteriori di 25,5 x 27 cm per una facile accesso ai tuoi animali, un alimentatore nero di cibi, un alimentatore dell'acqua da 250 ml in forma di bottiglia.
  • Pulizia Facile: la gabbia contiene un vassoio scorrevole sotto la gabbia può essere rimosso e pulito con acqua; una griglia tra gli animali domestici e il vassoio può evitare che gli animali domestici camminino/posino direttamente sui loro escrementi.

Dibea RH10011 Gabbia Coniglio

Considerando, parallelamente alla qualità, il fattore prezzo abbiamo notato con stupore che l’offerta di Dibea con la sua conigliera rappresenta un’alternativa molto conveniente.

In base ai nostri test abbiamo voluto inserire questo prodotto come migliore sotto il parametro qualità/prezzo.

Il motivo di questa scelta è da ritrovarsi nel duplice vantaggio offerto dalla conigliera di Dibea che abbraccia sia l’aspetto qualitativo che quello economico.

In primo luogo abbiamo notato come il produttore abbia voluto mettere in campo una conigliera decisamente vicina all’ambiente naturale del coniglio.

Per questo motivo Dibea ha usato il legno d’abete per l’intera struttura.

Questo materiale metterà subito a proprio agio l’animale sia sul piano visivo che su quello olfattivo.

Questi animali sono molto sensibili agli odori e per questo una buona conigliera deve, come questo prodotto, essere realizzata in materiali naturali.

I materiali si sono dimostrati nelle varie prove naturali ma soprattutto resistenti.

Il tetto della conigliera è rivestito con un set di pannelli idrorepellenti grazie ad uno strato di bitume.

Quest’ultimo servirà per proteggere l’animale all’interno sia dall’acqua che dal vento.

Tutta la struttura è stata progettata per impedire all’animale di essere attaccato dall’esterno pur non privandolo della visibilità.

La gabbia si sviluppa su due piani che il coniglio potrà sfruttare a proprio piacimento.

Ogni ambiente è arieggiato correttamente.

Questo prodotto si sviluppa come una vera e propria casetta in quanto le aperture sono state direzionate, almeno per il piano superiore, solo da una parte.

Per questo motivo il coniglio non si sentirà mai “in gabbia” ma avrà sempre una certa libertà di movimento.

L’attenzione del produttore alle necessità del coniglio viene alla luce nella progettazione della conigliera tramite molti accessi.

La gabbietta è progettata, infatti, tramite 4 aperture al piano terra dalle quali il coniglio potrà accedere alla conigliera e salire al piano superiore.

Qui è stata progetta una zona cosiddetta di riposo per il coniglio.

Tornando al piano terra abbiamo notato con piacere che la conigliera non presenta un pavimento.

In questo modo si da spazio al coniglio di avere un contatto col giardino dov’è situata la gabbia.

Questo aiuterà l’animale a sentirsi meno isolato e più a contatto con la natura.

Abbiamo inserito questo prodotto in questa selezione perché rappresenta un buon compromesso tra le qualità di costruzione presentate e il prezzo di vendita.

I materiali sono naturali e la fabbricazione professionale, l’attenzione ai dettagli è preminente in ogni aspetto.

Dai nostri test sono emersi molti vantaggi sia per il coniglio che per chi se ne occupa e questo ci ha convinto nella scelta di questo prodotto come migliore per rapporto qualità/prezzo.

Caratteristiche tecniche:

  • Materiali naturali
  • Due piani arieggiati
  • Tetto di protezione rivestito
lionto by dibea Gabbia coniglio legno Casetta animali da compagnia Gabbia esterno 98x54x100 cm
  • PROTEZIONE E DIVERTIMENTO IN UNO: Questa conigliera su 2 piani da esterno funge sia da riparo che da parco giochi per i vostri animali da compagnia
  • MOLTEPLICI ACCESSI: Grazie alle 4 aperture potete accedere ai vostri animali rapide e in qualsiasi momento; nella parte superiore è presente una zona riposo suddivisa in due spazi con passaggio
  • MATERIALI RESISTENTI ALLE INTEMPERIE: Il tetto della casetta per animali è provvisto di pannelli di bitume idrorepellenti per proteggere gli animali dal vento e dalle intemperie; è circondata da una robusta griglia in ferro che consente una visuale chiara, impedisce agli animali di scappare e li protegge dai predatori
  • PARTICOLARITÀ: La rampa di collegamento consente agli animali di accedere al piano superiore protetto da occhi indiscreti; la parte inferiore è priva di pavimento affinché gli animali possano godere del contatto diretto con il prato per giocare e pascolare
  • CARATTERSTICHE & DIMENSIONI: Grazie alle dimensioni di 98 x 54 x 100 cm e una base di 90 x 47 cm la gabbia per roditori può essere posizionata facile ovunque

La migliore gabbia per conigli

Sulla base delle prove e dei risultati ottenuti sui vari prodotti appena presentati abbiamo scelto la conigliera da esterno di Eugad come miglior prodotto oggi sul mercato.

Quest’articolo lascia, infatti, trasparire in ogni aspetto la sua attenzione ai dettagli e la cura dedicata sia all’animale che a chi se ne prende cura.

Questa conigliera suggerisce un ambiente molto accogliente per il coniglio che può gestire i vari spazi in totale libertà.

Questo prodotto rappresenta uno standard di qualità su più livelli grazie alla cooperazione di più elementi qualitativi.

Partendo già dai materiali, legno d’abete, che suggeriscono dell’ottica e nell’olfatto del coniglio, un ambiente naturale che metterà a proprio agio tutti.

Eugad ha quindi condensato in un unico prodotto tutto il necessario per accudire un coniglio in totale sicurezza, libertà e igiene.

Tutti gli ambienti sono organizzati sia per non soffocare l’animale ma al contempo per dargli la giusta dose di protezione.

Sulla base di queste considerazioni, la conigliera da esterno di Eugad si aggiudica di diritto la qualifica di migliore gabbia per conigli.

Come scegliere una gabbia per conigli

Occuparsi di un coniglio è relativamente facile.

Questo animale non presenta le incombenze delle specie più diffuse come cani o gatti.

Oltre ad essere molto carini non manifestano grandi pretese.

Occuparsi di questo animale è relativamente semplice.

Uno dei primi passi per farlo è quello di provvedergli una casa.

In molti casi si può pensare che un coniglio può essere accudito in una parte specifica della casa senza la necessità dell’acquisto di un a conigliera.

Questo però in molti casi diventa un ostacolo per l’animale che non riesce ad istaurare un rapporto con l’ambiente che lo circonda.

Meglio, quindi, cercare di realizzare uno spazio suo dove lui si possa sentire al sicuro dal mondo esterno e dove possa riposare in tranquillità.

Per la scelta della conigliera giusta occorre considerare alcuni fattori che caratterizzano le abitudini del coniglio sovrapposte alle necessità del padrone.

Conigliera da esterno o interno

Il primo grande standard con cui confrontarsi fa riferimento principalmente all’abitazione in cui si risiede.

Questo spazio dovrà essere condiviso con l’animale e per questo motivo deve essere compatibile con il tipo di conigliera che si vorrà acquistare.

Esistono sostanzialmente due tipologie di gabbie per conigli: quelle da esterno e quelle da interno.

Le conigliere da esterno cercano di ricreare l’ambiente proprio dell’animale riuscendo, molto più delle gabbie da interno, ad offrire vantaggi in termini di spazio e materiali.

Queste gabbie sono spesso realizzate in legno o materiali simili e per la loro grandezza possono essere posizionate in un giardino.

Per questo motivo possono essere utilizzate solo da chi dispone di questi spazi.

Le gabbie da interno, invece, presentano l’alternativa più utile quando bisogna accudire il proprio coniglio nella propria casa.

I vantaggi di queste gabbie sono da riferirsi soprattutto nella comodità d’utilizzo in quanto è possibile posizionarle in ogni parte della casa riuscendo ad intralciare meno la quotidianità domestica.

Mentre le conigliere da esterno presentano un’estensione spesso orizzontale, quelle da interno si sviluppano in verticale.

In questo modo questi prodotti presentano spesso alcuni percorsi interni per stimolare l’animale al movimento tramite percorsi antiscivolo.

Entrambi i modelli presentano molti pregi.

Per le conigliere da esterno, il coniglio è sovrano e può spostarsi liberamente avendo contatto col terreno e con materiali naturali.

Per le conigliere da interno invece i vantaggi soddisfano le esigenze del proprietario che in questo modo potrà accudire il proprio coniglio in modo più efficiente.

Uno o più piani

Una seconda differenza che caratterizza entrambe le tipologie di conigliere è la disposizione degli spazi.

Entrambi i modelli possono svilupparsi su un unico piano oppure su più piani in altezza.

Nella propria scelta, il primo parametro da considerare dovrà essere inevitabilmente la necessità di spazio del coniglio.

Una gabbia su un solo piano potrebbe risultare limitativa per la voglia dell’animale di muoversi e spostarsi.

Le conigliere che si sviluppano su più piani collegati tra loro da percorsi antiscivolo rappresentano un’alternativa molto valida che permetterà al coniglio di sviluppare i propri spazi.

Avendo più piani sarà l’animale a decidere dove riposare e dove mangiare.

Attraverso i percorsi sarà, inoltre, stimolato a muoversi e questo non potrà che giovare alla sua salute.

Questo parametro dev’essere tenuto in considerazione, quindi, sia per le conigliere da esterno che da interno.

Una gabbia con più piani dà automaticamente spazio al coniglio per muoversi.

Questo riduce l’immagine di “gabbia” per l’animale a favore di una concezione più ambientale per il coniglio e per chi lo accudisce.

Dimensione

Quanto detto a proposito dei livelli con cui si sviluppa la conigliera, è valido anche per l’analisi delle dimensioni della conigliera.

Il parametro delle dimensioni dev’essere rapportato a due fattori principali: l’estensione della propria abitazione e la grandezza dell’animale sia da cucciolo che da adulto.

Non si può pensare di accudire un coniglio ormai adulto in una conigliera che ormai lo soffoca perché troppo piccola per consentirgli di muoversi liberamente.

D’altro canto non si può pensare di utilizzare una grande conigliera quando lo spazio in casa è relativamente poco.

Bisognerà quindi tener conto sia delle dimensioni della propria casa che di quelle dell’animale per poi scegliere una conigliera che si inserisca nell’ambiente domestico donando al contempo spazio e libertà al coniglio.

Durata

La durata è il parametro che si riferisce alla resistenza della conigliera, intesa nei suoi materiali di costruzione, alla corrosione operata dal tempo e dall’animale stesso.

Bisogna considerare, infatti, che il coniglio è un animale particolare al quale piace rosicchiare, scavare e masticare qualsiasi cosa li attragga.

La conigliera dev’essere fabbricata in modo tale da resistere a quest’azione nel tempo garantendo gli stessi standard di sicurezza.

Sotto questo parametro le conigliere realizzate con maglie di metallo e con ripiani in plastica presentano un notevole vantaggio rispetto a quelle realizzate in legno e materiali naturali.

Quest’ultimi resisteranno di meno all’azione del coniglio e potrebbero richiedere assistenza nel lungo periodo.

L’aspetto temporale della conigliera non riguarda solamente la struttura ma anche tutto quello che risiede all’interno.

L’ambiente interno viene spesso “arredato” da chi accudisce il coniglio in maniera errata.

Partendo dal suolo, in molti casi si sceglie di far risiedere il proprio animale su un morbido tappeto di moquette.

Questa scelta si rivela spesso essere errata in quanto il coniglio è attratto da quella consistenza e tenta spesso di rosicchiare tutto, in alcuni casi anche mangiandolo.

Meglio puntare su un tappeto di erba sintetica che fornisce anche un buon grip.

Anche i trucioli di legno come cedro o pino devono essere evitati.

Questi materiali in base al variare della temperatura potrebbero rilasciare nell’ambiente oli aromatici dannosi per l’animale.