Grattugia elettrica

Grattugia Elettrica

IL MIGLIORE
Ariete 449 Gratì Superior
LA MIGLIORE ALTERNATIVA
RGV MAXI VIP 8G/S
LA MIGLIORE QUALITA - PREZZO
Grattugia Ghiro
Ariete 449 Gratì Superior - Grattugia Elettrica Professionale in alluminio pressofuso per formaggio, pane, cioccolata, frutta secca, 350 watt - Argento Spazzolato Lucido
RGV MAXI VIP 8G/S Grattugia Elettrica con Rullo Professionale Estraibile, 450 W, Acciaio Inossidabile, Argento
Grattugia Ghiro Per Pane E Formaggio Made In Italy.
Dimensioni 16 x 30 x 33 cm
Dimensioni 24.9 x 29 x 29.5 cm
Dimensioni 17x25x11 cm
Peso 9.5 Kg
Peso 9 Kg
Peso 400 grammi
Struttura in alluminio pressofuso
Elementi lavabili
Struttura stabile
Rullo dentato in acciaio inox
Fabbricazione Made in Italy
Tramoggia in alluminio pressofuso
Assenza di vibrazioni
370 Watt di potenza
Dimensioni contenute
IL MIGLIORE
Ariete 449 Gratì Superior
Ariete 449 Gratì Superior - Grattugia Elettrica Professionale in alluminio pressofuso per formaggio, pane, cioccolata, frutta secca, 350 watt - Argento Spazzolato Lucido
Dimensioni 16 x 30 x 33 cm
Peso 9.5 Kg
Struttura in alluminio pressofuso
Rullo dentato in acciaio inox
Assenza di vibrazioni
LA MIGLIORE ALTERNATIVA
RGV MAXI VIP 8G/S
RGV MAXI VIP 8G/S Grattugia Elettrica con Rullo Professionale Estraibile, 450 W, Acciaio Inossidabile, Argento
Dimensioni 24.9 x 29 x 29.5 cm
Peso 9 Kg
Elementi lavabili
Fabbricazione Made in Italy
370 Watt di potenza
LA MIGLIORE QUALITA - PREZZO
Grattugia Ghiro
Grattugia Ghiro Per Pane E Formaggio Made In Italy.
Dimensioni 17x25x11 cm
Peso 400 grammi
Struttura stabile
Tramoggia in alluminio pressofuso
Dimensioni contenute

Ci sono molti strumenti che sono essenziali da avere in cucina, ma uno che viene spesso trascurato è una grattugia per formaggi.

Dalla sua introduzione, questo prodotto si è evoluto in termini di design e funzionalità.

Al giorno d’oggi, è un oggetto multifunzionale in quanto può essere utilizzato oltre che per grattugiare del formaggio per lavorare tanti altri alimenti.

Questi utilizzi rendono questo prodotto un must per coloro che trascorrono molto tempo in cucina.

Ecco perché abbiamo voluto approfondire l’analisi di alcune proposte di mercato in merito a questo settore di prodotti per cercare e analizzarne i migliori.

Le grattugie elettriche da noi suggerite

Abbiamo, infatti, testato e provato molti prodotti al fine di trovarne i 3 migliori tra tutti.

Le grattugie elettriche che andremo ad esporre in seguito hanno superato brillantemente tutti i test con un risultato ottimale sia per il risultato che per la resistenza nell’utilizzo intenso.

I prodotti che vi consigliamo sono:

Ariete 449 Gratì Superior

RGV MAXI VIP 8G/S

Grattugia Ghiro

Andremo ora ad esporre i risultati che abbiamo ottenuto in fase di test e quali sono le caratteristiche che più di altre ci hanno colpito allo scopo di valorizzare i prodotti, che per noi rappresentano l’eccellenza tra tutte le grattugie presenti sul mercato sia per prestazioni che per rapporto qualità prezzo.

Ariete 449 Gratì Superior

Ariete 449 Gratì Superior

La grattugia Gratì Superior rappresenta l’eccellenza nel mondo degli accessori in cucina.

Non a caso Ariete ha alle spalle un’esperienza ultradecennale.

Il prodotto che abbiamo selezionato per il nostro trittico rappresenta una degna rappresentazione di tutta la professionalità con la quale il marchio mette sul mercato i propri prodotti.

Questa grattugia elettrica rappresenta la soluzione ideale per tutti gli scopi sia casalinghi che più professionali.

La qualità del risultato che si può ottenere attraverso questo prodotto si basa soprattutto sulla struttura e sull’utilizzo di materiali di qualità.

Per la struttura Ariete ha voluto puntare sull’alluminio pressofuso.

Nei nostri test abbiamo, infatti, riscontrato una solidità adeguata alle operazioni svolte.

La grattugia ha sopportato nel migliore dei modi ogni sollecitazione prodotta in fase di utilizzo senza cedere sui risultati.

Il motore è ad induzione e in fase di prova ha espletato un funzionamento decisamente gradevole con un meccanismo alquanto silenzioso ma dalla coppia generosa.

Prese in coppia queste due caratteristiche provvedono a creare l’immagine di una grattugia elettrica molto professionale che fornisce risultati altrettanto piacevoli.

La struttura in alluminio è stata studiata per sopportare sollecitazioni derivanti dalla lavorazione di alimenti più duri oltre al formaggio.

Il merito di queste prestazioni deriva da componenti studiate per produrre risultati soddisfacenti.

Molti di questi meriti è da devolvere al rullo dentato in acciaio inox che permette di lavorare al meglio ogni tipo di alimento.

Nei nostri test abbiamo posto attenzione ad ogni dettaglio per poter verificare quanto, nella quotidianità, questo prodotto potesse fornire aiuto sufficiente.

Un elemento particolarmente utile è infatti la pratica vaschetta trasparente che può essere estratta una volta piena.

La vaschetta potrà essere sfruttata non solo per raccogliere il formaggio in fase di grattugia ma anche per poterlo conservare grazie al pratico coperchio salvafreschezza.

Tutte le parti che durante l’utilizzo vengono a contatto con la grattugia possono essere facilmente smontate e pulite.

Nella linea di Ariete, Gratì Superior rappresenta il modello di punta che è diretto ad un utilizzo professionale anche all’interno delle mura di casa.

Per questo motivo abbiamo voluto includere questo prodotto nella nostra lista, i suoi pregi partono dall’utilizzo di materiali di qualità e proseguono sui risultati che non disattendono le aspettative anche più esigenti.

Caratteristiche tecniche:

  • Struttura in alluminio pressofuso
  • Pratica vaschetta salvafreschezza
  • Risultati professionali
  • Rullo dentato in acciaio inox
  • Motore ad induzione
  • Funzionamento silenzioso
  • Assenza di vibrazioni
Offerta
Ariete 449 Gratì Superior - Grattugia Elettrica Professionale in alluminio pressofuso per formaggio, pane, cioccolata, frutta secca, 350 watt - Argento Spazzolato Lucido
  • Non solo formaggio: con Gratì Superior grattugia tanti tipi di alimenti
  • Adatto per formaggio, pane, cioccolato e frutta secca
  • Professionale: presenta un motore ad induzione silenzioso, rullo dentato in acciaio inox e la tramoggia in metallo, che garantiscono alte performance
  • Pratico e comodo: tramoggia e rullo sono removibili per una veloce pulizia
  • Dalla grattugia al frigo: grattugia direttamente nella vaschetta trasparente e riponila in frigo

RGV MAXI VIP 8G/S

RGV MAXI VIP 8G-S Grattugia Elettrica

RGV rappresenta un’alternativa valida alla prima proposta di questa lista.

RGV MAXI VIP 8G/S è senza ombra di dubbio una grande grattugia che poggia molti dei suoi pregi sulla professionalità con la quale è fabbricata.

Il primo aspetto da considerare è la struttura.

Abbiamo condotto test approfonditi sulla tenuta in fase di lavorazione per questo prodotto riuscendo a registrare ottimi risultati.

Sotto questo punto di vista la RGV MAXI VIP 8G/S raggiunge uno standard d’utilizzo eccellente rientrando cosi nella categoria di prodotti professionali per la cucina.

La grattugia misura 24,9x29x29,5 centimetri.

Ad un primo sguardo il prodotto può apparire ingombrante ma per l’utilizzo che la grattugia permette questo è un dettaglio sorpassabile.

A parità di risultati, questo prodotto si dimostra, anzi, più pratico e maneggevole proprio grazie alle sue misure contenute.

Il peso della RGV MAXI VIP 8G/S rappresenta un dettaglio importante soprattutto in ottica di sollecitazione in fase di lavoro.

Grazie ai suoi 8,2 kg di peso questa grattugia riesce tranquillamente ad essere stabile durante tutte le operazioni.

Un dato così elevato deriva da una struttura solida che utilizza materiali di qualità.

In generale la grattugia presenta un design molto gradevole grazie anche al Made in Italy del quale il marchio si fregia.

Per quello che riguarda l’alimentazione e la potenza, RGV ha voluto puntare su un motore da 370

Watt di potenza avendo accesso cosi ad un’ampia gamma di alimenti che possono essere lavorati.

L’efficienza registrata nei nostri test è senza dubbio ottimale sia nella qualità del lavoro eseguito sugli alimenti che sulla quantità.

Gran parte dei meriti riguarda un’alimentazione a cavo che alimenta la grattugia direttamente dalla corrente di casa.

Abbiamo testato anche il comparto delle funzioni messe a disposizione da RGV.

Il produttore ha voluto implementare delle funzioni che potessero rappresentare l’utilizzo quotidiano di ogni utente.

Sulla parte destra dell’apparecchio è infatti presente una pulsantiera dalla quale si può selezionare l’accensione o lo spegnimento per poi utilizzare la leva per la sicurezza da contatto con i rulli.

Il settore degli accessori convince quanto quello delle prestazioni.

Il primo elemento su cui fare affidamento è, infatti, il rullo grattugiatore.

Realizzato interamente in acciaio inox, questo elemento può essere smontato e lavato in totale sicurezza.

Presenta dei fori medio-piccoli che in fase di test si sono dimostrati utili per grattugiare alimenti sia morbidi che duri.

Anche la ciotola per la raccolta degli alimenti grattugiati è realizzata in acciaio inox, questo recipiente è da 17 centimetri di diametro e 6 centimetri d’altezza.

Tutti gli elementi che entrano in contatto con i cibi possono essere smontati e lavati al fine di evitare problemi di funzionamento ed ottimizzando cosi le prestazioni.

Caratteristiche tecniche:

  • Materiali di qualità
  • Elementi lavabili
  • Fabbricazione Made in Italy
  • 370 Watt di potenza
Offerta
RGV MAXI VIP 8G/S Grattugia Elettrica con Rullo Professionale Estraibile, 450 W, Acciaio Inossidabile, Argento
  • Grattugia elettrica con rullo professionale in acciaio inox
  • Rullo estraibile e lavabile in lavastoviglie
  • Made in Italy
  • Ottimo per grattugiare oltre al formaggio anche pane, frutta secca, mandorle e cioccolato
  • Potenza motore 450 Watt

Grattugia Ghiro

Grattugia Ghiro

La grattugia Ghiro è il terzo prodotto che abbiamo voluto inserire nella nostra lista.

Questa grattugia elettrica ha superato i nostri test di prova offrendo tanti spunti di riflessione per la scelta della miglior grattugia oggi sul mercato.

Con Ghiro infatti l’attenzione resta sulle prestazioni ma con un occhio maggiormente rivolto alla convenienza in termini di prezzo di vendita.

Ghiro presenta la sua grattugia con un motore da ben 110 Watt il che è l’ideale per poter lavorare tutti gli alimenti che di solito vengono triturati con una grattugia elettrica.

Il prodotto, concepito e prodotto completamente in Italia si è dimostrato all’altezza delle aspettative in ogni fase di test riuscendo perfettamente ad inserirsi nella nostra top list.

Con il suo design praticamente immutato negli anni, Ghiro continua ad innovare la sua grattugia con piccole migliorie tecniche che la rendono ogni anno una certezza nell’utilizzo di tutti i giorni.

La grattugia può contare infatti su una struttura solida con i pesi ben distribuiti per digerire costantemente tutte le sollecitazioni prodotte.

La tramoggia è realizzata in alluminio pressofuso che può essere smontata e lavata.

La fabbricazione del prodotto ci ha colpito in quanto la verniciatura a fuoco la rende resistente all’usura del tempo e molto più facile da pulire.

Le dimensioni sono ragguardevoli anche se in linea con quello che offre la concorrenza.

La grattugia Ghiro presenta un ingombro di 25x11x18 centimetri con un comodo cassetto raccoglitore da 8x9x4 centimetri.

Questo prodotto basa le sue certezze su una fabbricazione professionale che punta ad un utilizzo duraturo nel tempo con pochi semplici elementi realizzati in materiali di qualità solidi e resistenti.

Ghiro è quindi ancora una volta una certezza nel mondo degli accessori per la casa e in particolare delle grattugie.

Caratteristiche tecniche:

  • Struttura stabile
  • Materiali di qualità
  • Tramoggia in alluminio pressofuso
  • Elementi lavabili
  • Dimensioni contenute
Offerta
Grattugia Ghiro Per Pane E Formaggio Made In Italy.
  • Elettrodomestici
  • Marca: Bacchetta & Tracanzan
  • Dimensioni: 17x25x11 cm

La migliore grattugia elettrica

In base ai nostri dati abbiamo voluto scegliere un prodotto tra quelli presentati che incarnasse tutti gli elementi della miglior grattugia elettrica.

In base ai risultati ottenuti abbiamo scelto la Ariete Gratì Superior come miglior grattugia oggi sul mercato.

Questo prodotto presenta molti elementi positivi che superano di gran lunga la concorrenza in termini di qualità e prestazioni e per questo risulta essere la migliore scelta.

Come scegliere una grattugia elettrica

La scelta di una grattugia elettrica si basa su alcuni dettagli che è bene considerare.

Molti di questi elementi si basano sulla scelta di una grattugia che possa durare nel tempo.

Questo prodotto è chiamato a sopportare molti urti e un utilizzo intenso e quotidiano.

Se non si sceglie bene è possibile incorrere in prodotti che non sono indicati per quest’utilizzo che inevitabilmente cedono sotto i colpi del lungo periodo.

Meglio quindi scegliere tenendo bene a mente prerogative che riguardano la struttura, le prestazioni e la sicurezza di chi utilizza questi prodotti.

Essendo prodotti con un motore e un collegamento alla corrente elettrica è sempre buona norma porre attenzione a cosa si acquista.

Si sceglierà la giusta grattugia se si tengono in considerazione gli elementi che seguiranno.

Misure di sicurezza

Uno dei fattori cruciali a cui si dovrebbe sempre pensare mentre si cerca qualsiasi cosa, che si tratti di grattugia o di qualsiasi altra cosa è la sicurezza.

Le lame o anche l’intera grattugia per alimenti sono spesso costituite da acciaio inox, che è senza dubbio il miglior metallo da utilizzare in cucina poiché non ha effetti collaterali quando vengono a contatto con gli alimenti.

Ma, d’altra parte, dovreste sempre fare attenzione alle vostre mani.

Una grattugia a forma di scatola è già potenzialmente pericolosa, quanto più una grattugia elettrica che ha alle spalle un motore e una tramoggia in acciaio pronta a grattugiare tutto.

Ecco perché uno dei primi paradigmi di scelta dev’essere quello della sicurezza.

La grattugia deve presentare una griglia di protezione immediatamente al di sotto della tramoggia o del motore che grattugia gli alimenti.

Solo in questo modo si potrà essere sempre sicuri di non farsi male.

Durabilità

Inizialmente, per preservare il vostro tempo e sì, anche il vostro sforzo le grattugie elettriche sono state concepite per poter offrire un vantaggio di tempo e prestazioni nella lavorazione di elementi come il formaggio.

La grattugia deve sopportare quindi un utilizzo intenso e quotidiano in modo naturale e senza sforzi.

In molti casi non sarà sempre il formaggio ad essere lavorato ma in base alla potenza e al tipo di modello, scegliere un prodotto che duri nel tempo significa scegliere un prodotto robusto con elementi in acciaio e alluminio.

L’utilizzo è uno degli elementi da considerare.

Se state scegliendo un prodotto per utilizzarlo di rado e sempre per lavorare il formaggio è possibile transigere su alcuni aspetti, ma di base alla grattugia deve possedere elementi di qualità, meglio metalli che plastiche se si vuole una grattugia che risponda colpo su colpo ogni giorno.

I materiali

Spesso la grattugia alimentare è composta da metalli, acciaio inossidabile.

Inoltre, ci sono alcuni modelli in ceramica o anche altri modelli di grattugia per alimenti in legno.

Quelli in acciaio sono spesso utilizzati poiché le lame sono efficaci rispetto alle altre.

Le grattugie alimentari in acciaio inossidabile hanno spigoli vivi e sono abbastanza appuntiti da rendere facile grattugiare e triturare gli alimenti.

In questo caso la qualità della fabbricazione di questi elementi influirà decisivamente sulla qualità del lavoro effettuato.

I materiali sono l’anima della grattugia e per questo il prodotto dev’essere fabbricato professionalmente con elementi sicuri.

L’utilizzo di metalli piuttosto che plastiche può evitare parecchi grattacapi in quanto in fase di lavoro la grattugia potrebbe essere sottoposta a sollecitazioni che una struttura in plastica non potrebbe digerire come una in metallo.

Diversi tipi di grattugie alimentari

In base all’utilizzo che se ne farà, è possibile scegliere modelli che presentino diversi tipi di elementi per la tramoggia.

Una linea diversa per la tramoggia equivale a poter grattugiare al meglio elementi diversi.

Molti modelli vengono venduti infatti con rulli differenti per poter grattugiare formaggi più duri o anche elementi più delicati come il lime o lo zenzero per ricette diverse.

Scegliere un’opzione come questa equivale ad avere molto più che una semplice grattugia ma un vero e proprio collaboratore in cucina che renderà nella forma più utilizzabile ogni alimento.

Pulizia

Il lavoro di pulizia in molti casi si rivela essere molto complicato e faticoso e in molte occasioni si rimpiange l’aver utilizzato la grattugia.

Meglio scegliere un modello che presenti il numero più alto di elementi smontabili e lavabili.

In questo modo si sceglierà una grattugia facile da smontare e veloce da pulire.

Nel corso del tempo gli elementi delle grattugie sono rimasti i medesimi, ma può confortare il fatto che i produttori abbiano implementato modi sempre più semplici per smontare il tutto e metterlo in lavastoviglie.

Ecco perché bisogna sempre sincerarsi della struttura e del montaggio e smontaggio di ogni parte della grattugia.

La pulizia è un fattore fondamentale per il buon funzionamento della grattugia e per questo va eseguita non di rado, ma spesso; in molti consigliano un lavaggio dopo ogni utilizzo.

Per mantenere questo ritmo meglio scegliere un modello che si smonti facilmente e che abbia elementi lavabili in lavastoviglie.

Sia la lama che il contenitore richiederanno attenzione e cura nel lavaggio e nell’utilizzo al fine di conservare un buon livello di professionalità nelle operazioni di lavoro.

Maneggevolezza

La maneggevolezza è uno dei punti caldi per la scelta di una buona grattugia.

Il prodotto dev’essere facile da smontare e lavare come abbiamo visto in precedenza, ma anche l’utilizzo vero e proprio dev’essere altrettanto facile.

In questo caso, le dimensioni influenzano parecchio l’utilizzo che verrà fatto della grattugia.

Prodotti più grandi possono presentare il plus di poter essere utilizzati con comodità e per grandi quantità di prodotto, ma con il lato negativo di ingombrare parecchio.

La maneggevolezza dipende quindi in parte da come il produttore ha concepito le operazioni ma anche dalle dimensioni.

Potenza

La potenza è uno dei criteri più importanti di cui trattare nella scelta di una grattugia.

È noto ormai che scegliere un modello più potente apre la strada a molte preparazioni che possono contemplare elementi più duri del semplice formaggio nelle proprie ricette.

Quello che spesso non viene calcolato è che in tanti casi si sceglie un modello potente partendo col presupposto di fare un sacco di preparazioni ma alla fine si finisce col semplice formaggio di tutti i giorni.

Meglio quindi essere saggi e scegliere un modello che presenti le caratteristiche adeguate alla propria quotidianità.

La potenza sotto questo punto di vista divide il mercato tra modelli professionali dotati di una potenza molto grande utile per grattugiare pane vecchio, noci e altri alimenti duri e una potenza inferiore adatta alla lavorazione quotidiana del classico formaggio.

Prezzo

Il prezzo è un ulteriore fattore di classifica per il mercato in quanto seleziona modelli indicati per un utilizzo più professionale e modelli più basic.

In questo caso un prezzo superiore alla linea di mercato non sempre si basa unicamente sul brand del marchio.

In molti casi infatti, controllando, si verificherà che il produttore include nel prezzo vari elementi interscambiabili come diversi rulli e in diversi materiali allo scopo di offrire una maggior cura degli alimenti in fase di grattugia.

Molti degli elementi relativi al prezzo derivano poi da un motore posto alla base della grattugia più potente che in alcuni casi utilizza una tecnologia alternativa alla quella di base come l’induzione o anche, in alternativa, la possibilità di scegliere modelli che presentano protezioni contro sbalzi di corrente.

Tutti questi elementi concorrono a gonfiare il prezzo che in alcuni casi potrebbe apparire eccessivo.

D’altra parte, l’altra faccia del mercato offre modelli più economici che spesso offrono prodotti scadenti ma attraenti economicamente.

Consigliamo di verificare le effettive prestazioni di ogni modello per poter fare una buona distinzione tra ciò che vale e ciò che vale meno.