Sacco Passeggino

Con l’arrivo di un bebè o di un altro figlio bisogna cercare di essere pronti a qualsiasi evenienza.

Occuparsi di un neonato significa organizzare soprattutto le varie uscite per poterlo proteggere al meglio.

Assicurargli il miglior comfort possibile rientra tra le premure di tutti i genitori.

Questo obiettivo è quantomai vero e pressante con l’arrivo dei mesi freddi e di tutta la stagione invernale.

Anno dopo anno infatti il bambino dovrà affrontare mesi invernali che potranno far sentire in misura maggiore o minore il freddo.

Per non impedire al neonato di uscire di casa in inverno esistono oggi sacchi per passeggino che potranno assicurargli un comfort e una protezione dal freddo imbattibili.

I sacchi passeggino da noi selezionati

Dopo aver condotto vari test e prove abbiamo selezionato 3 prodotti che rispondono in pieno alle esigenze dei genitori per i propri figli appena nati.

Nella selezione che segue verrà esposta una descrizione dettagliata di tutte le caratteristiche riguardanti i rispettivi prodotti.

Lo scopo è quello di offrire la migliore scelta oggi disponibile.

Le prove sono state condotte con l’intento di cercare il miglior prodotto, una sua valida alternativa e un terzo articolo che potesse rispecchiare maggiormente le caratteristiche con un occhio più attento al fattore prezzo. I prodotti sono:

Peg Perego Vario

Zamboo Sacco Passeggino

Chicco Sacco Caldo

Peg Perego Vario

Dovendo riassumere le principali caratteristiche in merito a questo articolo potremmo utilizzare sostanzialmente 3 aggettivi: caldo, leggero e morbido.

Peg Perego ha infatti voluto un risultato eccellente per i piccoli utilizzatori di questo sacco.

Al fine di offrire un involucro che potesse contenere senza essere invasivo, Peg Perego presenta il suo Vario, non essendo mai banale anche nella scelta del nome.

Questo sacco diventa infatti utile in ogni occasione, non solo se utilizzato per il trasporto in un passeggino.

Siamo rimasti sopresi dalla cura e dalla minuzia con cui Peg Perego ha confezionato questo sacco.

L’intento della casa produttrice era quello di mettere in campo un prodotto soddisfacente per le esigenze più diverse.

Il sacco si presenta con uno stile moderno e minimale, seppur nasconda molti utilizzi.

Come preannunciato, caldo, leggero e morbido.

La maggior parte degli articoli che abbiamo testato, infatti, non riusciva a soddisfare i nostri standard tutti insieme.

Questo Vario proposto da Peg Perego è invece riuscito nell’impresa di conciliare le proprietà utili per trattenere il calore all’interno, senza rinunciare alla leggerezza e alla morbidezza dei materiali.

Grazie a queste caratteristiche, il Vario di Peg Perego si è candidato di diritto a miglior offerta di mercato per i sacchi passeggino.

Questa protezione riesce a proteggere il bimbo o il neonato anche dalle raffiche di vento più impegnative grazie alla sua conformazione.

Nella parte alta infatti l’azienda produttrice ha voluto puntare su un design che meglio di altri potesse proteggere il bimbo.

Abbiamo testato con grande stupore e soddisfazione la completa ergonomicità e cura nell’utilizzo di un cappuccio nella zona superiore per abbracciare al testa e le spalle del neonato in modo completo.

La struttura permette di poter essere allungata in proporzione alle proprie esigenze.

Questo parametro permette di poter adattare il sacco al bimbo per più anni nella sua crescita.

Le disponibilità offerte infatti permettono di regolare il sacco in 3 lunghezze differenti.

Un secondo step qualitativo da superare è stato l’utilizzo dei materiali di produzione.

Peg Perego presenta questo Vario con la definizione di Sacco Piuma.

Questa definizione preannuncia uno studio sul miglior materiale possibile per offrire calore e protezione anche nei mesi più freddi.

Abbiamo testato con successo l’utilizzo del Thermore, il materiale che Peg Perego ha utilizzato per garantire prestazioni al top.

Questo tessuto riesce a regolare in modo molto soddisfacente la temperatura interna.

È importante sottolineare come l’utilizzo di questo materiale non abbia svolto un ruolo di barriera impermeabile dall’interno verso l’esterno in modo da generare calore eccessivo per il neonato.

Il Thermore ha dimostrato nei nostri test di poter garantire una temperatura ottimale al bambino, né troppo fredda né troppo calda.

Siamo quindi rimasti sorpresi dall’azione di regolatore svolta da questo materiale.

Caratteristiche tecniche:

  • Utilizzo professionale dei materiali
  • Regolazione in lunghezza
  • Design ergonomico
  • Attenzione ai dettagli
  • Ottimi standard di calore e protezione
  • Garanzia di un marchio leader
  • Materiale morbido all’interno
  • Cappuccio di protezione superiore
Peg Perego Vario Sacco Imbottito, Grigio
  • Caldo, leggero e morbido
  • Comfort totale al bebè anche nelle giornate più fredde o ventose
  • Allungabile
  • Si regola con facilità in 3 lunghezze in base alla crescita del tuo bimbo
  • La zona superiore è regolabile e si trasforma in cappuccio

Zamboo Sacco Passeggino

Zamboo progetta il suo sacco per passeggino partendo da uno schema diverso cercando di coniugare prestazioni ed eleganza in un unico articolo.

È da questo progetto che nasce la proposta di Zamboo per mettere in sicurezza il proprio bimbo dai mesi freddi e dal vento.

Il sacco che abbiamo analizzato ha prodotto notevoli risultati collocandosi come valida alternativa alla proposta precedente.

Quest’articolo ha superato i nostri test sia sul piano prestazionale sia su quello qualitativo riuscendo ad offrire buoni livelli di comfort, grazie all’utilizzo intelligente dei materiali sia esterni che interni.

Partendo dalla composizione interna, infatti, Zamboo ha voluto coccolare i suoi piccoli utenti con del morbido pile con cui ha rivestito l’interno del sacco.

Passando invece alla conformazione esterna, abbiamo testato con successo l’intero rivestimento del sacco.

All’esterno il produttore ha voluto dotare questo sacco di un pratico strato anti acqua e antivento.

Questi rivestimenti, agendo in coppia, riescono a schermare ulteriormente il bambino all’interno da possibili infiltrazioni di acqua impedendo al vento freddo di passare.

Questo primo strato quindi contribuisce in modo importante al calore interno e alla protezione del bimbo da acqua e pioggia.

In questo modo, inoltre, il sacco resterà pulito più a lungo.

Nella parte superiore, la casa produttrice ha voluto inserire anche un cappuccio per proteggere al meglio il bimbo.

Nella parte esteriore abbiamo analizzato con grande stupore un’attenzione particolare alla sicurezza.

Il retro del sacco è infatti rivestito con un sistema adattabile e antiscivolo per ancorare saldamente il sacco al passeggino.

L’articolo è infatti dotato di fessure regolabili in base alla statura del bimbo.

Sotto il profilo della compatibilità, Zamboo ha voluto ampliare le possibilità cercando di creare un modello che potesse soddisfare più clienti.

Il sacco presenta infatti una configurazione utile sia per passeggini con 3 che con 5 cinture di sicurezza.

Questo denota un’attenzione maggiore del produttore verso i suoi clienti che non dovranno comprare unicamente articoli compatibili.

Un ulteriore punto a favore per questo sacco è l’attenzione del produttore alla sicurezza.

Il sacco infatti è equipaggiato con una striscia riflettente che gli permette di essere visto più facilmente dalle macchine e dal traffico cittadino.

Questa scelta ci ha stupito positivamente, facendoci propendere per questo sacco come migliore alternativa alla prima scelta.

In chiusura, vogliamo segnalare la possibilità di lavare in lavatrice a 40°C il sacco, difficilmente abbiamo riscontrato questa possibilità e per questo i nostri test hanno premiato Zamboo per il suo prodotto.

Caratteristiche tecniche:

  • Morbido pile interno
  • Tessuto anti acqua e antivento esterno
  • Regolabile su più modelli di passeggino
  • Adattabile a più età
  • Sistema antiscivolo
  • Striscia riflettente di sicurezza
  • Possibilità di essere lavato
Offerta
Zamboo Sacco Termico Passeggino Universale, Coprigambe Universale Passeggino, Antiscivolo, Morbido Pile, Cappuccio, Bande Riflettenti, Borsa - Nero
  • TIENE IL TUO BAMBINO AL CALDO: il nostro sacco a pelo bambini per carrozzina grazie al morbido pile con cui è imbottito internamente ed al cappuccio con chiusura regolabile. Perfetto per le fredde giornate invernali.
  • SISTEMA ADATTABILE ED ANTISCIVOLO: dotato di fessure regolabili in altezza per bambini dai 6 ai 36 mesi. Il lato posteriore del sacco neonato invernale, è in materiale antiscivolo, in modo che rimanga sempre in posizione.
  • UNIVERSALE: il sacco ovetto invernale è adatto ai passeggini con cinture a 3 o 5 punti. Ottimo come coprigambe passeggino universale.
  • PER TUTTE LE CONDIZIONI METEOROLOGICHE: il materiale esterno antiacqua ed antivento, fa sì che il vostro bambino sia sempre al caldo e asciutto nel sacco passeggino universale. Dotato di striscia riflettente e di cerniera.
  • CARATTERISTICHE PRATICHE: il sacco passeggino invernale ha la protezione supplementare nella zona dei piedi tiene lontano lo sporco. Lavabile a 40°C. Incluso di una pratica borsa per trasportarlo.

Chicco Sacco Caldo

La terza scelta di questa selezione riveste un ruolo importante in quanto rappresenta un compromesso importante, che senza rinunciare alla qualità cerca di soddisfare standard di prezzo maggiormente convenienti.

Il sacco proposto da Chicco, altro grande competitor nel panorama internazionale per la cura del bambino, presenta validi spunti che lo hanno portato sul podio della scelta con il miglior rapporto qualità prezzo.

Il sacco di Chicco è un avvolgente coperta che protegge a 360° il bambino in modo da schermarlo da vento e freddo.

Un aspetto che ci ha impressionato positivamente è il design utilizzato dal produttore.

Chicco ha voluto puntare su un sacco molto semplice, questa scelta è stata presa per rispondere meglio ai parametri di praticità. In molti casi, inserti e lavorazioni possono rivelarsi nella loro doppia natura di utilità e inutilità.

Chicco con questo prodotto ha voluto badare al sodo cercando di puntare maggiormente su un articolo dalle indiscusse prestazioni senza fronzoli.

Sul retro del sacco sono, infatti, presenti delle comode fessure per poterlo agganciare saldamente al passeggino.

Abbiamo testato con successo l’utilizzo dei materiali e la struttura generale che permette di estrarre ed inserire il bambino in totale comodità senza dover agganciare molteplici chiusure.

Basta infatti una cerniera centrale per poter assicurare al caldo il proprio bimbo.

Nelle prove effettuare abbiamo appurato con stupore la completa ergonomia raggiunta dal modello di Chicco che può essere sfruttata sulla totalità dei passeggini senza particolari difficoltà.

La compatibilità con le varie età è stata ottenuta senza stravolgere il progetto inziale.

Chicco ha, in modo intelligente, progettato un sacco più lungo così da poter essere piegato in base all’altezza del bambino.

Questo trucco permette di avere un sacco su misura per tutte le età comprese da Chicco.

La nostra verifica qualitativa dei materiali ci ha stupito in quanto tutto il sacco è realizzato esteriormente con materiali idrorepellenti che promettono di proteggere il bambino all’interno da infiltrazioni sia di acqua che vento.

Un sacco comodo, protettivo e universale che ha superato le nostre prove a pieni voti.

Nella confezione d’acquisto è inclusa una comoda custodia con cui trasportare il sacco quando non è utilizzato.

Caratteristiche tecniche:

  • Design ergonomico
  • Struttura semplificata
  • Sistema di aggancio unico
  • Rivestimento esterno idrorepellente
Chicco Sacco Caldo Universale
  • Sacco termico universale morbido e avvolgente che proteggerà il vostro bambino dal freddo
  • Per utilizzarlo, passare le cinghie del passeggino nelle fessure situate sul retro del sacco nanna
  • Età di utilizzo indicativa: dalla nascita fino a 18 mesi
  • L'apertura frontale con cerniera consente di far inserire ed estrarre il bambino in pochi secondi
  • Il sacco caldo universale viene fornito con una pratica custodia per proteggerlo e riporlo facilmente quando non in uso

Il migliore sacco passeggino

In base ai test effettuati e ai risultati ottenuti da ciascun articolo, il sacco passeggino con un più alto rendimento prestazionale è il prodotto offerto da Peg Perego.

Nella sua produzione Peg Perego si è sempre distinta per un’attenzione maggiore ai dettagli e alla sicurezza dei propri piccoli utenti.

Il sacco proposto da Peg Perego rappresenta quindi un’icona di stile oltre che di morbidezza per il bimbo.

Questo prodotto ha, infatti, la capacità di adattarsi al bimbo in ogni sua necessità senza lasciare nulla al caso.

Nei nostri test siamo rimasti stupiti dal connubio tra semplicità e praticità che caratterizzano questo prodotto.

Sia le regolazioni di lunghezza che il cappuccio superiore permettono di avvolgere il bambino in modo eccezionale.

I materiali utilizzati per il rivestimento esterno ed interno svolgono un’azione combinata rispettivamente di protezione e riscaldamento che generano un’esperienza d’uso senza precedenti.

Il marchio Peg Perego si riconferma quindi come icona di garanzia anche per la tutela della salute del proprio bambino, i materiali utilizzati infatti sono sicuri.

Oggetto di molti test è stato infatti il Thermore, un materiale brevettato Peg Perego che riesce a generare calore per conferire al bambino una temperatura ideale anche all’interno senza però soffocarlo.

In generale, il livello di professionalità costruttiva e prestazionale del sacco passeggino di Peg Perego si dimostra essere all’altezza delle più grandi aspettative rappresentando lo standard di miglior prodotto.

Come scegliere un sacco passeggino

Per poter scegliere un sacco per avvolgere il proprio bimbo quando si deve uscire, soprattutto nei mesi invernali con le temperature che scendono drasticamente, bisogna tener conto di alcuni fattori.

Il sacco che si utilizzerà per proteggere il neonato nelle varie uscite diverrà una seconda coperta per lui e per questo motivo la scelta dev’essere oculata in vista della salvaguardia della sua salute.

Non sono pochi i prodotti disponibili sul mercato che non raggiungono standard qualitativi idonei per poter essere utilizzati da bimbi e neonati.

Per questi motivi vi sconsigliamo di puntare unicamente su prodotti che, promettendo un vantaggio economico iniziale, non garantiscono test effettuati e un utilizzo professionale dei materiali.

Essendo avvolto nel sacco, infatti, il bimbo avrà un contatto diretto con la protezione.

È bene quindi assicurare la sua salute cercando prodotti che appartengano alla linea di marchi leader del settore.

I materiali

Procedendo nella scelta di un prodotto che possa essere giusto per il proprio bimbo, ci si trova di fronte ad una marea di articoli che possono rappresentare rispettivamente la migliore scelta per esigenze diverse.

La qualità dei materiali di fabbricazione, però, rappresenta uno standard a cui tutti i prodotti appartenenti alla propria rosa di preferenze dovrebbero rispondere.

Su questo punto, la scelta dovrebbe riguardare sono gli articoli di cui, in primis, si conosce la composizione.

Molti articoli presentano infatti una descrizione alquanto vaga in merito ai materiali effettivamente utilizzati per la fabbricazione.

Per questi motivi, in primo luogo, bisogna diffidare da questi prodotti.

Un sacco passeggino deve avvolgere il bimbo nelle uscite cercando di mantenerlo al caldo e proteggendolo dalle possibili raffiche di vento o dagli schizzi di pioggia.

Per questi motivi i migliori prodotti presentano una struttura a strati. I materiali devono quindi creare uno strato esterno che possa essere impermeabile ad agenti esterni come acqua, vento e umidità.

Al di sotto di questo strato bisogna utilizzare un materiale che possa ricreare la sensazione di morbidezza delle copertine di casa, specialmente se il bimbo è ancora piccolo.

Il sacco dev’essere quindi altresì rivestito all’interno di un materiale morbido come il pile o vari tessuti brevettati dalle case produttrici.

Design

Quando si parla di design non ci si riferisce solo all’impatto meramente estetico che un oggetto ha.

In materia di sacchi per passeggino infatti il design può rivelare molteplici utilizzi che possono tornare utili in situazioni diverse.

L’aspetto esteriore infatti è il settore che più di altri caratterizza la produzione delle case leader del settore neonato/bambino.

Le differenze proiettano gli utilizzi. Per questo motivo analizzare la conformazione del sacco è importante per comprenderne le potenzialità.

Trattando quindi di potenzialità ci si riferisce sostanzialmente alla capacità del sacco di adattarsi alle necessità del bambino che, va ricordato, evolvono con la crescita.

Parlando di crescita si analizza il primo paradigma di scelta: l’estensione.

Molti sacchi sono fabbricati con un design statico che non può essere modificato, come un vestito su misura.

Altri produttori, con l’obiettivo di soddisfare le esigenze dei genitori nel tempo, hanno progettato diversi modelli.

Alcuni presentano la possibilità di essere allungati per seguire più egregiamente la crescita del bambino.

Un secondo paradigma riguarda la zona superiore del sacco.

Molti prodotti infatti non presentano un particolare design per la protezione della testa del bambino.

Uscire di casa invece rappresenta un rischio per i bambini soprattutto per le freddure che potrebbero prendere soprattutto in questa zona del corpo.

Ecco perché esistono prodotti che, a differenza di altri, presentano un comodo design a cappuccio per la parte alta del sacco.

In questo modo è più facile proteggere la testa del bimbo da ogni pericolo in modo naturale e sicuro.

Praticità

Il sacco per passeggino è un prodotto che viene utilizzato spesso, anche più di una volta al giorno in alcuni periodi dell’anno.

Per questi motivi deve presentare alcuni standard che ne consentano un utilizzo semplice ed intuitivo.

Molti produttori, sotto questo punto di vista, peccano di compatibilità.

Molti sacchi passeggini non presentano attacchi universali a difesa degli unici prodotti compatibili proprietari.

La praticità, invece, passa anche da una buona compatibilità con articoli che si possiedono già e per questo esistono validi articoli universali che possono essere facilmente agganciati a tutti i passeggini.

Il fattore in questione è influenzato, inoltre, dalla disposizione delle varie cerniere.

Sacchi che, sull’onda di design complicati, presentano cerniere oblique o meccanismi di apertura poco pratici sono da scartare.

Meglio puntare su aperture centrali, sicure e semplici da utilizzare.

La praticità è fatta anche di inserti. Molti sacchi sono estremamente semplici nella loro realizzazione non presentando tasche da sfruttare.

Quando ci si occupa di un neonato o di un bambino, invece, la possibilità di una tasca non è da disdegnare. In ultimo luogo la praticità passa dall’igiene.

Avere la possibilità di lavare il proprio sacco comodamente in lavatrice dev’essere un presupposto irrinunciabile per la propria scelta.

Il sacco avrà, infatti, a che fare con un bambino che potenzialmente potrebbe sporcarlo con qualsiasi cibo o oggetto.

Sicurezza

Dopo aver analizzato la sicurezza sotto l’aspetto dei materiali e dell’aggancio al passeggino, si dovrebbe considerare la sicurezza sotto l’aspetto della visibilità.

Il sacco per passeggino è un prodotto utile per fare comode passeggiate al parco ma anche in città.

Soprattutto di sera potrebbe rendersi utile segnalare la propria presenza sulla strada.

In questo molti produttori hanno visto una possibile implementazione e hanno equipaggiato i loro sacchi con delle strisce luminose come quelle dei giubbini stradali.

La sicurezza non è mai troppa e in questo, prodotti che presentano questa caratteristica sono decisamente graditi.